Opera di
JOLY Marco

2020

PRIMO PREMIO

Nel valorizzare il legno di noce antico, utilizzato senza ulteriori interventi di finitura, l'opera illustra con ottima sintesi e padronanza della tecnica vari aspetti della Fiera di Sant'Orso. Al centro si nota la presenza del Santo stesso, riconoscibile dall'elemento iconografico dell'uccellino posato sulla spalla mentre distribuisce i sabots, secondo quanto descritto nella sua agiografia.

Descrizione dell’opera

La Saint Ours

L’artigiano vende i tatà alla gente, la donna di Cogne fa i pizzi, il sabotier mostra a Sant’Orso i sabots per darli ai poveri, la gente va e viene: il racconto della Fiera di Sant’Orso è scolpito in una striscia nella parte bassa di un pezzo di legno molto antico, per mantenerne la storia.

SETTORE
Tradizionale

CATEGORIA
Sculture bassorilievo

TEMA 2020
Momenti della Saint-Ours

ARTIGIANO
JOLY Marco

Opere correlate

Opera di
BETEMPS Jean


2020

› Sculture bassorilievo

Opera di
PERIN RIZ Giorgio Giuseppe


2020

› Sculture bassorilievo

Opera di
BUTELLI Ferdinando


2020

› Sculture bassorilievo